Regolamento e Ambientazione

Sessioni

Per giocare in Star Tek: Federation è necessario aprire una sessione di gioco. Tipicamente apre la sessione uno dei giocatori intenzionati a giocare. Nel caso delle sessioni "di quest", la sessione viene aperta dal master di quest (il giocatore che supervisiona la giocata). Per aprire una sessione, usa il tasto a forma di orologio a lato della barra di chat:

Ogni sessione è contraddistinta da un titolo, un'ora di inizio e di fine e da una lista di partecipanti. Le sessioni possono essere di due tipo:

SESSIONI ORDINARIE
Possono essere aperte da qualunque giocatore e chiuse da qualunque giocatore.
SESSIONI MASTER
Possono essere aperte e chiuse solo dai master. Le sessioni di quest rientrano in questo tipo di sessione.

Ogni sessione è diversa per quanto riguarda il tempo massimo di risposta (ovvero il tempo massimo che un giocatore può impiegare per inviare la propria azione in chat), e il numero massimo consentito di battute per azione. Sessioni più dinamiche possono richiedere tempistiche più rapide, mentre sessioni più rilassate possono concedere più tempo e più caratteri ai giocatori. I valori massimi sono indicati nel messaggio di apertura della sessione.

E' bene ricordarsi di chiudere le sessioni aperte, e comunque di aprirne di nuove quando si intende giocare. Diversamente, il sistema di gioco non traccerà la giocata, non verranno attribuiti punti esperienza, e non sarà possibile accedere ai log della giocata stessa.

I Federation Points

Ad ogni giocata vengono assegnati agli utenti dei punti esperienza, chiamati Federation Points o "FP". I punti vengono assegnati automaticamente alla chiusura della sessione, secondo queste regole:

  1. Ad ogni PG viene assegnato un minimo di 1 Punto, ammesso che abbia fatto almeno 2 azioni
  2. Per ogni sessione viene calcolata la mediana dei caratteri inseriti moltiplicata per 1.2 (indicata con M)
  3. Per ogni azione di ogni PG vengono assegnati:
    • Se il numero di caratteri è inferiore a 400: 0 Punti
    • Se il numero di caratteri è superiore a 400, e fino ad M vengono assegnati: *Caratteri_Azione / (M - 400) - [400 / (M - 400)]*
    • Se il numero di caratteri è superiore a M: 1 Punto

In sostanza, ogni azione garantisce un punteggio fra 0 ed 1 punto se si raggiunge un numero di caratteri compreso fra 400 ed M. Sotto i 400 caratteri non si ottengono punti, sopra M si prende sempre 1 punto indipendentemente da quanto è lunga l'azione.

Per ogni azione inviata oltre il tempo limite , vengono decurtati:

Perplessità, dubbi e lamentele vanno rivolte alla gestione, che ha i modi per verificare l'attribuzione dei punteggi.

Punteggio Master

Nelle sessioni master, il master di gioco ottiene un punteggio pari alla media dei punti assegnati in quella sessione. Se nella sessione giocano 3 PG il master ottiene una maggiorazione del 10%. Se giocano 4 PG del 40%, oltre i 5 pg, del 50%.

I punti permangono in caso di cambio, sostituzione, sparizione o morte del PG, secondo le modalità indicate dal regolamento di gioco. I PNG non ottengono punti propri (li ottiene il master che li muove). I punti non sono trasferibili, nemmeno fra PG dello stesso utente.

Upgrade Points

Ogni 12 FP viene assegnato 1 UP (Upgrade Point), con cui è possibile aumentare le caratteristiche/abilità del proprio personaggio. E' possibile accedere al pannello delle caratteristiche dalla scheda PG, sezione Abilità e Caratteristiche.

Punti Fortuna | Lucky Points

Ogni 400 FP viene assegnato 1 Lucky Point, che può essere utilizzato in ogni momento a discrezione dell'utente, per lanciare un dado ed avere la garanzia che l'esito sia automaticamente un successo critico, a prescindere dall'abilità lanciata e dal valore del dado. I punti fortuna sono utilizzabili direttamente dal tool dadi. In alcuni casi particolari il master di gioco può limitare l'utilizzo di tale bonus